Regolamento

PREMESSA

 

Il Gruppo "Misterbianco Meetup 5 Stelle", creatosi attorno alla piattaforma informatica web http://www.beppegrillo.it, si riconosce nei valori del Movimento 5 stelle Nazionale e della Carta di Firenze.

Il Gruppo meetup è costituito con l’intento di stimolare ogni singolo individuo nello sviluppo sociale e civile del Paese, persegue la realizzazione dei principi contenuti nella Costituzione Italiana e nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’uomo.

Le attività del Meetup e le sue finalità rispettano i principi sia di pari opportunità tra uomini e donne sia quelli riguardanti i diritti inviolabili della persona.

Scopo di tale gruppo e della sue attività è di stimolare in ogni cittadino un sentimento di responsabilità verso una corretta gestione del bene comune con particolare riferimento al territorio di appartenenza, a difendere l'informazione come strumento di libertà e conoscenza, ed a promuovere stili di vita sostenibili rispettosi della persona e dell'ambiente in quanto bene appartenente anche alle generazioni future. Il meetup ha la funzione principale di supportare l’attività dei portavoce del Movimento 5 stelle di Misterbianco.

Nei rapporti e nelle relazioni tra membri del Gruppo meetup vengono banditi la violenza verbale e fisica, le minacce, le aggressioni, le intolleranze di ogni tipo. Vige la buona educazione, nonché il principio di libertà d'espressione, di rispetto delle opinioni differenti.

Il Gruppo non ha scopo di lucro.

 

 

REGOLE DI BASE

 

È consuetudine invitare tutti i nuovi partecipanti alle attività del meetup e ai simpatizzanti che mostrano interesse e partecipazione ad iscriversi sul portale ufficiale del Movimento:

Bisogna rispettare i seguenti requisiti obbligatori sul profilo:

  1. inserire il proprio nome seguito dal cognome;

  2. almeno una foto facilmente riconoscibile;

  3. la propria città di provenienza e di residenza;

  4. infine dichiarare di aver visionato e di accettare i contenuti:

    1. del Programma del Movimento 5 Stelle:
      http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf;

    2. Non-Statuto:
      http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf; via

    3. Carta di Firenze: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/documenti/carta_di_firenze.pdf;

E' vietato postare pubblicamente o privatamente:

  1. messaggi a contenuto e/o linguaggio osceno, volgare, offensivo a livello personale, blasfemo, pubblicitario, razzista o inneggiante all'odio razziale o comunque in contrasto con le leggi vigenti (come l'apologia di nazismo o fascismo) e postare messaggi falsi o diffamatori. Coloro che non rispetteranno questa regola saranno richiamati e i messaggi verranno cancellati. In caso di reiterato comportamenti inadeguato il moderatore ha facoltà di sospendere il trasgressore per la durata di un mese. In caso ci sia un comportamento recidivo si può andare incontro a sospensione di tre mesi. Se il trasgressore dovesse continuare a manifestare comportamenti contrari al presente regolamento il gruppo si riserva la facoltà valutare l’eventuale espulsione.

  2. testi, immagini, link, filmati o qualsiasi altra forma di materiale o riferimento contenente materiale pornografico o pedofilo, oppure considerato osceno o offensivo. Coloro che non rispetteranno questa regola verranno espulsi dal Gruppo;

  3. testi, immagini, link, filmati, codici seriali, software o qualsiasi altra forma di materiale che sia tutelata dalle leggi internazionali sul Copyright e dei diritti d'autore, senza l'esplicito consenso di chi detiene tali diritti (Warez, Mp3, testi letterari e musicali, immagini ecc...). Coloro che non rispetteranno questa regola saranno richiamati e i messaggi verranno cancellati. In caso ci sia un comportamento recidivo si può andare incontro a sospensione;

  4. messaggi vuoti o inutili (Spam) e usare il forum come una chat. I messaggi spam e quelli eccessivamente off-topic verranno cancellati dai membri del Consiglio dei referenti senza preventiva segnalazione;

  5. messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.);

  6. messaggi con titoli più grandi rispetto al normale o con immagini nel titolo.

 

È vietato intraprendere iniziative compiendo azioni o comunicazioni verso l'esterno in nome del meetup o fare propaganda politica a qualsiasi partito o movimento senza che il gruppo sia stato informato. Se questo dovesse avvenire si valuterà la possibilità di espellere i responsabili.

A nessun iscritto al Meetup 5Stelle Misterbianco è permesso rilasciare interviste e/o comunicati alla stampa che non siano stati concordati con i portavoce e con l'assemblea.

Il Meetup non è un giornale o un organo di stampa, ma un luogo d’incontro dove ognuno ha piena responsabilità di quello che dice o scrive. Pertanto non è verificata la fondatezza né la veridicità di quello che gli iscritti liberamente scrivono.

In ogni caso il meetup, non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

È considerata gravemente scorretta e fraudolenta l'iscrizione multipla di un medesimo membro con differenti nickname e indirizzi di posta elettronica. Il membro che risulti iscritto con più di un account viene immediatamente espulso.

Il gruppo si autofinanzia con contributi volontari e con eventuali iniziative rivolte all'esterno. I soldi raccolti verranno conservati dal tesoriere, che si impegna a documentare entrate ed uscite sull'apposito spazio online e a predisporre un conto su carta prepagata sul quale poter effettuare i versamenti anche on-line.

Ogni carica di seguito riportata serve esclusivamente ad operare per portare a termine gli obbiettivi del Meetup e deve essere svolta dagli attivisti nel rispetto delle linee guida del M5S senza per nessun motivo perseguire interessi personali. Tali cariche non hanno durata permanente e il periodo di validità viene scelto dalla maggioranza assoluta degli attivisti al fine di poter rendere più semplice il lavoro del Meetup. Ogni carica può essere sfiduciata qualora non compia ciò per cui è stata nominata.

Le attività del Meetup Movimento 5 Stelle Misterbianco dovranno essere registrate alla voce Call to Action della piattaforma Rousseau e gli attivisti e simpatizzanti che vi parteciperanno dovranno segnalare la loro presenza.

 

Note importanti

L’attività svolta nel meetup viene resa a titolo gratuito, senza alcun tipo di compenso e/o rimborso.

 

ORGANIZZAZIONE INTERNA

MEDIATORE

Il mediatore si occupa di convocare l'assemblea, coordina con i portavoce del M5S le attività dei gruppi di lavoro, si occupa di redigere e far rispettare l’O.G. Degli incontri dell’assemblea generale.

È tenuto ad operare nella massima trasparenza informando gli attivisti delle sue attività inerenti il meetup e non può usare la sua carica per scopi personali e che non siano in linea con le tematiche del Meetup Movimento 5 Stelle Misterbianco.

Viene eletto dalla maggioranza assoluta degli attivisti e rimane in carica 4 mesi.

COORDINATORI

I coordinatori sono referenti e portavoce dei gruppi di lavoro. Vengono eletti dalla maggioranza assoluta degli attivisti.

Sono tenuti a operare con la massima trasparenza informando gli iscritti delle proprie attività. Hanno compiti organizzativi, gestionali e sono paritetici ad ogni altro iscritto. Quando un gruppo di lavoro viene costituito, elegge autonomamente il proprio organizer. Non è possibile essere coordinatore di 2 o più gruppi.

Queste figure hanno funzioni informatiche e operative, in particolare è loro dovere:

  1. convocare le riunioni dei gruppi di lavoro almeno una volta al mese e segnalare le presenze ed assenze degli iscritti;

  2. convocare le Assemblee per rendicontare l’attività del proprio gruppo e per sottoporre le iniziative di gruppo alla decisione assembleare, specificando l'ODG;

 

I coordinatori possono essere sostituiti o sfiduciati dai propri gruppi di lavoro.

La sfiducia avviene solo previa discussione con l’interessato e qualora si verificassero particolari motivazioni quali:

  1. utilizzo delle proprie funzioni per motivi personali, professionali e/o commerciali e non per le motivazioni fondanti del gruppo;

  2. appoggio in qualsiasi forma a partiti politici e/o aziende senza autorizzazione da parte della maggioranza assoluta dell’A.G.;

  3. acquisti e/o prenotazioni a nome del gruppo, senza discussione e relativa approvazione;

  4. atteggiamenti lesivi dell’immagine del meetup;

  5. richiesta di dimissioni da parte dell’interessato stesso;

  6. inoperosità ed assenza (non motivata) dai suoi compiti.

 

In caso di accoglimento della richiesta di sfiducia, i componenti del gruppo di lavoro potranno proporre la propria candidatura per il ruolo di coordinatore del gruppo. Il diritto di voto per la nomina del nuovo coordinatore è riservato agli attivisti. Il candidato più votato verrà nominato nuovo coordinatore. In caso di assenza di candidature, verrà automaticamente nominato l’attivista del gruppo con maggiore anzianità, considerando la data di iscrizione al Gruppo, ed in caso di parità, le presenze ai GDL.

 

GRUPPI DI LAVORO

I Gruppi di lavoro(GDL) sono gruppi appartenenti al Meetup che si strutturano per sviluppare tematiche specifiche.

I Gruppi di Lavoro portano avanti, una volta avuto l'assenso dell’assemblea generale, i progetti proposti dal blog nazionale di Beppe Grillo e dai membri del Meetup. Svolgono inoltre attività di supporto per i portavoce del Movimento 5 Stelle di Misterbianco.

 

Dei gruppi di lavoro possono far parte anche Membri Simpatizzanti e possono collaborare anche con esterni, esperti o impegnati nel tema specifico.

Un nuovo gruppo si considera attivo quando ha recepito le iscrizioni di 3 attivisti.

Gli attivisti costituiscono i gruppi di lavoro che si occupano specificatamente di una determinata attività e ne decide il mandato (specificandone finalità, modalità e termine), nominandone il coordinatore secondo le modalità già esposte nel paragrafo precedente.

Il gruppo esiste solo se è operativo, se elabora o produce contenuti o attività. L'inattività per più di 1 mese comporta lo scioglimento del gruppo stesso.

Ogni coordinatore deve essere promotore delle riunioni del gruppo di lavoro, coordinarne l’attività e riferirne in Assemblea Generale gli sviluppi.

Ogni appartenente a un gruppo di lavoro dovrà far riferimento al proprio coordinatore per qualsiasi attività o richiesta ad essa riferita. Non è ammesso a nessun componente di un gruppo di lavoro pubblicare sul sito di cui sopra (o in ogni altra forma renda pubblico) aggiornamenti e/o notizie sul gruppo senza prima aver informato il proprio coordinatore, chiedendone di fatto il consenso.

 

Ogni gruppo di lavoro è autonomo nello svolgimento delle proprie attività, purché conformi ai valori e ai principi del Movimento.

Per iscriversi ad un gruppo di lavoro basta informare della propria adesione l’organizer del gruppo. Ogni attivista può iscriversi ad un massimo di 2 gruppi di lavoro, in modo da poter affrontare con più costanza il lavoro in ciascun gruppo apportando il proprio contributo al meglio.

Qualora un appartenente a un gruppo di lavoro dovesse comportarsi in modo non consono a questi principi fondanti, o dovesse mettere a repentaglio il raggiungimento dello scopo del gruppo, o non dovesse rispondere e collaborare in modo costruttivo alle richieste del coordinatore, potrà essere rimosso dal gruppo, su segnalazione del proprio coordinatore

 

 

IL TESORIERE :

Ha il compito di:

  1. gestire la liquidità del Gruppo secondo le decisioni deliberate dagli Attivisti;

  2. tenere il bilancio della cassa, producendo rendiconti annuali;

  3. tenere il conto delle donazioni online.

Il tesoriere viene eletto dalla maggioranza assoluta degli attivisti e resta in carica per 1 anno.

La carica è sfiduciabile in caso di gestione non corretta.

 

TUTOR

Viene eletto dalla maggioranza assoluta degli attivisti.

Dura in carica 4 mesi. Ha il compito di accogliere e assistere i nuovi iscritti.

Ha il dovere di presentare ai nuovi iscritti le cariche del Meetup e spiegare il programma per linee generali.

E' suo compito di invitare i nuovi partecipanti a registrarsi sul portale del M5S. Ha inoltre il compito di comunicare ai nuovi simpatizzanti le iniziative e le attività svolte dal Meetup Movimento 5 Stelle Misterbianco secondo il canale di comunicazione scelto dall’assemblea.

Ha il compito di contattare gli attivisti che non partecipano alle attività del meetup per un periodo superiore a 3 mesi, senza specificata giustificazione, per chiedere loro se vogliono continuare a seguire tali attività o meno e lo comunicherà agli attivisti.

 

ATTIVISTI

Gli Attivisti hanno le seguenti caratteristiche:

;

  1. il parere favorevole dell'A.G. sulla base della partecipazione alle attività del gruppo; gli attivisti rispettano le regole ed operano per il raggiungimento dei fini dei gruppi cui appartengono;

  2. Gli Attivisti hanno diritto di voto all’Assemblea Generale, alle assemblee dei gruppi di lavoro di cui fanno parte;

  3. Approvano spese e impegni rilevanti;

  4. Approvano la partecipazione o il sostegno a campagne, lotte, posizioni politiche;

  5. L’Attivista che non partecipa alle attività del meetup per 3 mesi consecutivi perde il diritto di voto.

  6. L’assemblea attivisti può rivalutare la riacquisizione di tale diritto qualora dovesse tornare a frequentare con assiduità, quando previsto dal regolamento.

  7. Solo gli Attivisti possono proporsi come candidati alle elezioni.

 

Gli attivisti si riuniscono ogni 4 mesi per valutare la situazione dei simpatizzanti da attivare, attivisti che perdono il diritto di voto, elezione di tutor, mediatore e verbalizzatore(a partire dalla prima data utile dopo l'approvazione di tale regolamento).

 

 

SIMPATIZZANTI

Sono tutti gli utenti interessati alle azioni del gruppo, che lasciano i loro contatti a banchetti e iniziative, gli utenti web che seguono il meetup attraverso il Gruppo, i canali dei socialnetwork e del blog.

Questo tipo di utenti possono partecipare alle discussioni sul Gruppo pubblico e sui socialnetwork, possono partecipare a tutte le iniziative aperte.

All’interno di questa categoria di membri rientrano le persone che si riconoscono nelle idee fondamentali del MoVimento Cinque Stelle.

 

ASSEMBLEA GENERALE

L'orientamento delle attività del Meetup è dato dall'Assemblea Generale, organo che, di norma, viene convocato almeno una volta al mese.

Le Assemblee Generali (A.G.) sono aperte a tutti, anche se non iscritti al sito. E’ lasciata piena facoltà di esprimere le proprie opinioni e porre quesiti nelle modalità previste dal presente regolamento.

All'inizio della riunione si riconosce tra i partecipanti un moderatore.

In assemblea:

  1. si ascoltano e si discutono le eventuali relazioni dei gruppi tematici, proponendo anche eventuali nuovi temi da approfondire;

  2. si propongono, discutono e decidono per votazione attività e azioni da intraprendere sul territorio;

è auspicabile che membri attivi si auto tassino, donando la cifra di 5 euro ogni mese.

Ogni contributo d’idee è ben accetto. L’Assemblea vota eventuali proposte di iniziative o azioni, eventualmente discusse anche sul forum online, solo se esiste un numero sufficiente di persone disponibili a organizzare l'evento in questione. Per ogni riunione viene redatto un verbale, successivamente pubblicato.

Il verbale, a cura del verbalizzatore, deve essere archiviato e a disposizione degli attivisti. Deve inoltre necessariamente contenere:

  1. l'o.d.g. della riunione;

  2. l'indicazione delle quote e /o fondi raccolti durante la riunione.

  3. Presenze degli attivisti partecipanti.

Il diritto di voto nelle A.G. è riservato ai soli attivisti. Le decisioni possono essere prese anche a maggioranza relativa (anche se l'obiettivo del gruppo è di condividere quanto più possibile le azioni) in sede di riunione mensile, settimanale o di riunione straordinaria, in caso se ne ravveda la necessità.

L'assemblea deve essere convocata almeno con 2 giorni di preavviso e si potrà votare in contemporanea anche tramite skype o altri canali di comunicazione.

In riunione potranno essere votati solamente i punti all’O.D.G., ognuno dei quali avrà durata prestabilita dal moderatore al fine di ottimizzare i tempi della discussione.

 

PROCEDURE DI INTEGRAZIONE E/O VARIAZIONE

Il presente regolamento non è immutabile.

Ogni sua parte può essere modificata su richiesta di almeno il 50% +1 degli attivisti e dopo approvazione del 75% degli stessi. In seconda convocazione, eventuali modifiche, potranno essere approvate dopo voto favorevole del 75% dei soli votanti presenti.

Tutto ciò che non è reso esplicito con questo regolamento verrà valutato all'occorrenza, secondo coscienza degli attivisti, nel rispetto dei valori umani, (onestà, democrazia, uguaglianza, ecc.) e della buona convivenza civile.